IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Tex - Raccoltine a striscia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Roberto
insinuatore
avatar

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.05.11
Località : Tucson

MessaggioTitolo: Tex - Raccoltine a striscia   Lun Dic 26, 2011 5:46 pm

Per continuare il discorso sulla sulle raccoltine di Tex 1^ serie, ho riportato quì il mio ultimo post in modo d'avere un logico seguito alla discussione...

-----------------------------------------

Francesco, la tua tesi sul fatto della rarità è validissima, è vero che nel primo elenco apparso nulla numero 3 (2^serie) porta i primi 3 numeri della 1^ serie, esauriti, mentre i successivi (4-7) sono disponibili fino a Maggio-Giugno 1951, compreso il rarissimo 6 che è anche disponibile nell’elenco sul n°19, e qui sono d’accordo con te che stando alla logica i primi tre numeri dovrebbero essere i più rari, mentre il 6 dovrebbe essere più reperibile e non raro come si crede.

Allora come già detto i primi 3 albi li danno esauriti in data Marzo-Aprile 1951 perciò dopo 5/6 mesi dalla pubblicazione del numero 1, a questo punto può essere: 1^ ipotesi, le due versioni dei primi tre numeri siano state stampate in contemporanea ed entrambe esaurite e non riportate più negli elenchi, 2^ ipotesi, i primi tre numeri siano stati ristampati dopo questa data cioè dopo 5/6 mesi e non riportati negli elenchi successivi, 3^ ipotesi che abbiano ristampato la sequenza 1/5 dopo Luglio-Agosto 1951 e non riportati più negli elenchi successivi. Purtroppo su queste ipotesi non c’è
una prova valida e sicura per confermarle.

Ritorno a parlare sulle due versioni delle prime 3 raccoltine di Tex ed anche delle rispettive 3 raccoltine de “La pattuglia dei senza paura” (così vi faccio aumentare ulteriormente il mal di testa).

Allora le prime tre raccoltine di Tex in costa non sono numerate, anche le 3 della Pattuglia, entrambe sono state stampate da A.Lucini e C. di Milano, hanno anche in 4^ gli stessi tipi di caratteri tipografici, colori e carta, perciò non ci sono dubbi, le due collana sono state stampate insieme e nella stessa tipografia, però…perché ognuna in due versioni differenti?! Sono o non sono contemporanee!?Vi elenco le quarte di copertine dei miei albi:
Tex 1^ versione
N°1 Il fuorilegge - in 4^ ha – La pattuglia n°1 La sfida alla morte
N°2 Il vendicatore – in 4^ ha – La pattuglia n°2 Arrendetevi
N°3 La pista tragica – in 4^ ha – La pattuglia n°3 La banda del ragno

Tex 2^ versione (varianti)
N°1 Il fuorilegge – in 4^ ha – Tex n°2 Il vendicatore
N°2 Il vendicatore – in 4^ ha – Tex n°1 Il fuorilegge
La variante del n°3 non esiste
ho altri albi sempre con queste caratteristiche

La Pattuglia 1^ versione
N°1 La sfida alla morte – in 4^ ha – Tex n°1 Il fuorilegge
N°2 Arrendetevi – in 4^ ha – Tex n°2 Il vendicatore
N°3 La banda del ragno – in 4^ ha – Tex n°3 La pista tragica

La Pattuglia 2^ versione (varianti)
N°1 La sfida alla morte – in 4^ ha – La pattuglia n°2 Arrendetevi
N°2 Arrendetevi – in 4^ ha – La pattuglia n°1 La sfida alla morte
La variante del n°3 non esiste

Ho un n°1 La sfida della morte - che in 4^ ha – Tex n°2 Il vendicatore
Questo albo mi ha fatto impazzire perché anomalo oppure altra variante di cui mi manca il n°2

Le prime due versioni sono logicamente perfette perché entrambe pubblicizzano l’altra collana in cronologia numerica giusta, cioè 1-2-3, anche le seconde versioni pubblicizzano, però, la propria collana con cronologia inversa cioè prima in n°2 poi il n°1 e non ci sono le varianti dei terzi albi.
I colori delle due versioni di entrambe le collane sono molto diversi. Stando alla logica tette queste raccoltine dovrebbero essere contemporanee e non (ri)stampate in seguito.
Le raccoltine dei Tex dal n°4 in avanti sono stampate da, Artegrafica Gandolfi , in via Percalli, 11 –Milano – hanno i caratteri di stampa completamente diversi, simili alla seconda serie e sono mensilmente datate, se le prime tre raccoltine sarebbero state ristampate dopo il mese di Febbraio 1951, queste ristampe sarebbero completamente diverse e simili alle raccoltine successive al numero 4 oppure simili alla seconda serie.

Tornare in alto Andare in basso
http://secretzone.forumfree.it/
Roberto
insinuatore
avatar

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.05.11
Località : Tucson

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Lun Dic 26, 2011 6:17 pm


Tex - Raccoltine a striscia prima serie (1-7)

Le prime tre versione con in 4^ la "Pattuglia..."

n°1




n°2




n°3





Le due varianti con in 4^ Tex

n°1




n°2





Le altre raccoltine

n°4


n°5


n°6


n°7


Le foto delle raccoltine de "La pattuglia dei senza paura" per ora non le ho ancora fatte, le posterò in seguito.
Tornare in alto Andare in basso
http://secretzone.forumfree.it/
The Colour
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 15.05.11
Località : milano

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Lun Dic 26, 2011 8:23 pm

Caro Roberto, per una volta ti non faccio i complimenti per queste stratosferiche raccoltine di Tex!! affraid affraid Laughing

porrei un punto di domanda sulle variazioni cromatiche delle 2 raccoltine N.1, che si notano molto bene..... e chiederei a Roby quali sono quelle in suo possesso che hanno i colori "forti" come la N. 1 con in 4^ "Pattuglia..".
io ne ho avute diverse, ma tutte con colori più tenui.. diciamo pure pastellati.
Tornare in alto Andare in basso
Roberto
insinuatore
avatar

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.05.11
Località : Tucson

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Lun Dic 26, 2011 10:06 pm

Colour, grazie per i complimenti (ti chiamo così perchè non conosco il tuo nome), allora o diverse raccoltine doppie e quelle con i colori "forti" sono la n°1-2-3-4-5 di cui le prime tre con la "Pattuglia", poi tutte sette con colori più tenui e le prime due con Tex in 4^. Ti dirò anche, che fra una coppia e l'altra c'è sempre una leggera differenza cromatica di colore, anni fa ho sempre avuto un dubbio che queste raccotine siano state ristampate diverse volte, e non solo le prime tre, ma tutte e sette...un dubbio che resta ancora oggi, guardando e confrontndo queste spettacolari covers acquarellate dal grande Galep... sembrano dipinte a mano una per una.
Tornare in alto Andare in basso
http://secretzone.forumfree.it/
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mar Dic 27, 2011 1:06 pm

Roberto ha scritto:
Per continuare il discorso sulla sulle raccoltine di Tex 1^ serie, ho riportato quì il mio ultimo post in modo d'avere un logico seguito alla discussione...



e hai fatto bene!
Roby sto lavorando su uno "speciale" per BS, appena ho un pò di tempo ci mettiamo di buzzo buono su questa benedetta cronologia delle reccoltine di Tex ( e anche sulle altre serie) in modo da ragionarci su per benino.

Roby, tra l'altro, per quel che riguarda lo "speciale" ti ho lasciato un messaggio sulla Mail che usi poco Laughing ... quando hai tempo leggilo e fammi sapere che ne pensi

A presto

ah, per le 1-7... che te lo dico a fare? mai viste più belle, caro!! cyclops
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Roberto
insinuatore
avatar

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.05.11
Località : Tucson

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mer Dic 28, 2011 2:55 pm

Pensavate che era tutto finito…Noo… ho aspettato qualche giorno per farvi passare il mal di testa, perché adesso arriva il più bello…
Il problema da risolvere è dunque da stabilire quando sono state stampate le prime 3 raccoltine di Tex e di conseguenza anche le 3 della Pattuglia, nelle rispettive doppie versioni (le prime due). Per le raccoltine successive di Tex non ci sono problemi perché sono datate.
Come già detto tutte queste raccoltine sono state stampate dalla tipografia A. Lucini e C. e sappiamo di preciso che l’ultimo albo stampato da questa tipografia è la striscia di Tex n°3 (La trappola) della seconda serie, in data 22 Dicembre 1949, mentre dalla striscia n°4 e tutti gli albi successivi (raccoltine comprese) vengono stampati da Autografia Gandolfi.
Allora tutte queste raccoltine sono state stampate prima di questa data e non dopo, come diversi libri hanno riportato, perché sono tutte stampate da Lucini. Supponiamo che anche queste, come e successive, siano di periodicità mensile, proviamo a datarle!!!
Con uno studio molto approfondito esaminando e confrontando i vari albi e studiando i caratteri di stampa i disegni i colori delle quarte di copertine e calcoli su date di strisce a confronto con le raccolte, sono arrivato ad una conclusione che questi albi sono stati stampati e rillegati fra il mese di Settembre e Dicembre 1949 e che le doppie versioni dei vari albi sono contemporanei con caratteri di stampa uguali ma con la grafica alternata, vediamo…

n°1 di Tex (in entrambe le versioni, cioè con la Pattuglia e con Tex in 4^) pubblicati a Settembre 1949.
n°2 di Tex (nelle 2 versioni) e il n° 1 della Pattuglia (nelle 2 versioni) pubblicati a Ottobre 1949.
N°3 di Tex (singola versione) e il n°2 dela Pattuglia (nelle 2 versioni) pubblicati a Novembre 1949.
N° 3 della Pattuglia (singola versione) pubblicato a Dicembre 1949.
Ho calcolato anche la differenza di tempo trascorso fra la stampa dell’ultima striscia contenuta in ogni raccolta con la stampa delle raccolta stessa calcolata dalla raccoltina n°4 alla n°7 e facendo una media sono trascorsi 7/8 mesi , calcolo che ho poi fatto anche con questo lasso di tempo sulle prime 3 raccoltine.

Seconda alternativa plausibile, però molto più complessa.
N°1 di Tex nella 1^ versione e il n°2 della Pattuglia nella 2^ versione (stessi caratteri e grafica)
N°1 della Pattuglia 1^ versione e il n°2 di Tex 2^versione (stessi caratteri e grafica)
Stampati tutti contemporaneamente nel mese di Ottobre 1949.
N°2 di Tex nella 1^ versione e il n°1 della Pattuglia 1^ versione (stessi caratteri e grafica)
N°2 della Pattuglia 1^ versione e il n°1 Tex 2^ versione (stessi caratteri e grafica)
Pubblicati tutti in contemporanea nel mese di Novembre 1949
N°3 di Tex e n°3 della Pattuglia, pubblicati nel mese di Dicembre 1949.
Concludendo, ritengo più logica, coerente e veritiera la prima versione, naturalmente è una mia tesi personale. Certo che è molto difficile da comprendere solo con lo scritto, si rischia di fare confusione, bisognerebbe avere tutti questi albi e confrontarli.

Cronologie

Tex - raccoltine 1^ serie (1-7)

1 - Il fuorilegge (con Pattuglia) - Settembre 1949
1 – Il fuorilegge (con Tex) - Settembre 1949
2 – Il vendicatore (con Pattuglia) - Ottobre 1949
2 – Il vendicatore (con Tex) - Ottobre 1949
3 – La pista tragica (con Pattuglia) - Novembre 1949
4 – L’assedio al forte – Febbraio 1950
5 – La fine della spia – Marzo 1950
6 – I disperados – Aprile 1950
7 – Arizona in fiamme – Maggio 1950

La Pattuglia dei senza paura (1-3)

1 – Sfida alla morte (con Tex) – Ottobre 1949
1 – Sfida alla morte (con Pattuglia) – Ottobre 1949
2 – Arrendetevi (con Tex) – Novembre 1949
2 – Arrendetevi (con Pattuglia) – Novembre 1949
3 – La banda del ragno (con Tex) – Dicembre 1949

(Caro Francesco…tutto questo sarebbe un bel articolino da inserire in prima pagina di B&S…oppure nello speciale, vedi te…)
Tornare in alto Andare in basso
http://secretzone.forumfree.it/
The Colour
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 15.05.11
Località : milano

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mer Dic 28, 2011 3:29 pm

Roberto ha scritto:
Colour, grazie per i complimenti (ti chiamo così perchè non conosco il tuo nome), allora o diverse raccoltine doppie e quelle con i colori "forti" sono la n°1-2-3-4-5 di cui le prime tre con la "Pattuglia", poi tutte sette con colori più tenui e le prime due con Tex in 4^. Ti dirò anche, che fra una coppia e l'altra c'è sempre una leggera differenza cromatica di colore, anni fa ho sempre avuto un dubbio che queste raccotine siano state ristampate diverse volte, e non solo le prime tre, ma tutte e sette...un dubbio che resta ancora oggi, guardando e confrontndo queste spettacolari covers acquarellate dal grande Galep... sembrano dipinte a mano una per una.

ciao Roberto, però mi sorge un dubbio già affrontato da Francesco nel suo precedente post: come mai non ristamparono tutte le raccoltine per tutti i numeri?

nell'elenco arretrati, dai riscontri da voi fatti, mancano alcuni numeri per mesi e mesi silent , non mi spiego perchè l'Audace non le abbia fatte ristampate.
sulla diversità dei colori sono d'accordo con te, infatti i nn 6 e 7 non le ho mai viste in colori "forti"
Giorgio
Tornare in alto Andare in basso
Roberto
insinuatore
avatar

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.05.11
Località : Tucson

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mer Dic 28, 2011 4:56 pm

Ok Giorgio...hai ragione, il dubbio sulle ristampe purtroppo l'ho avuto per molti anni, di sicuro è che non sono mai state fatte e il motivo non si sa e non si saprà mai, forse anche dal fatto che continuando la serie e ricominciando con una nuova numerazione, abbiano trascurato le prime 5/7 raccolte, non lo sapremo mai, oppure che le abbia ristampate appunto con colori più forti, cosa improbabile perchè come già detto altrimenti le prime tre sarebbero ristampate (le copertine) da un'altra tipografia ed avevamo sicuramente delle tracce. Altra supposizione che siano state esaurite le strisce (prima serie) e non avendo le rese, non abbiano riprodotto altre raccolte, in compenso data la scarsa pubblicazione, queste raccoltine sono abbastanza rare da reperire.
Tornare in alto Andare in basso
http://secretzone.forumfree.it/
francazzi
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi
avatar

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 19.06.11
Località : como

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Gio Dic 29, 2011 12:54 pm

roberto, complimenti!
secondo me potrebbero essersi esauriti i fascicoli delle prime strisce di tex, ecco perchè non sono nell'elenco quei numeri!
eppoi penso che pure le raccoltine come la collana 1-29 ha avuto una tiratura di poche copie o leggermente superiore (2000/3000?)

complimenti ragazzi, discussione non affatto sterile Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Gen 08, 2012 11:49 am

francazzi ha scritto:
roberto, complimenti!
secondo me potrebbero essersi esauriti i fascicoli delle prime strisce di tex
così come si dice potrebbero essersi esauriti i fascicoli degli albo d'oro per fare i "primi" giganti dei mitici 1/29?
Tornare in alto Andare in basso
Lehane
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Gen 08, 2012 9:30 pm

il totem misterioso ha scritto:
francazzi ha scritto:
roberto, complimenti!
secondo me potrebbero essersi esauriti i fascicoli delle prime strisce di tex
così come si dice potrebbero essersi esauriti i fascicoli degli albo d'oro per fare i "primi" giganti dei mitici 1/29?
bah,non ho capito perchè non li hanno ristamapti!
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Gen 08, 2012 10:12 pm

Lehane ha scritto:
il totem misterioso ha scritto:
francazzi ha scritto:
roberto, complimenti!
secondo me potrebbero essersi esauriti i fascicoli delle prime strisce di tex
così come si dice potrebbero essersi esauriti i fascicoli degli albo d'oro per fare i "primi" giganti dei mitici 1/29?
bah,non ho capito perchè non li hanno ristamapti!

perchè hanno tentato di smaltire più resi di magazzino possibili "inventandosi" le raccolte ricopertinate all'occorrenza... altrimenti le avrebbero chiamate ristampe
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 54
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Sab Gen 21, 2012 1:52 am

Complimenti a Roberto per gli albi in foto, difficile vederne così belli; complimenti anche per la ricostruzione anche se dopo 60 anni rimettere mano al caos che regnava nel piccolo impero Bonelli dell' epoca mi sembra alquanto azzardato anche se molto intrigante, mi trovo d'accordo sull' ipotesi di Admin ( sempre d'accordo con lui ). Aggiungerei alcuni punti di discussione perchè noi vediamo tutto dal punto di vista texiano ma il mondo gira con i soldi, quindi ipotizziamo di trovarci alla fine degli anni '40, Bonelli non ha un impero economico e non detta legge, lavora insieme a parenti ed amici un pò come può un piccolo imprenditore dell' epoca: 1) probabilmente non ha spazi enormi per il magazzinaggio, 2) ha bisogno di ritorni economici immediati per investimenti e per far fronte alle spese, 3) le tipografie non lavoravano solo per lui, anzi ..., 4) loro stessi lavoravano molte ore probabilmente in maniera non molto organizzata a seconda della bisogna ( immaginate il tempo che richiedevano tutte le attività editoriali che noi oggi ci divertiamo ad analizzare ). Quindi non mi stupirei se si scoprisse che la tipografia che pubblicava le prime raccoltine lo facesse nei tempi morti per ridurre i costi e che Bonelli le facesse stampare un certo quantitativo alla volta, differenziando la pubblicità, apposta a seconda delle richieste del pubblico, poi una volta che il prodotto ha preso piede cominciare a pensare di produrre in maniera più consistente da altra parte visto che la vecchia tipografia non poteva produrre in quantità sufficente alla richiesta o aveva altri contratti da ottemprare e quindi non poteva accontentare Bonelli. Chiaramente questa è una ipotesi campata in aria ma certamente va analizzato oltre al prodotto, il periodo storico e la situazione della casa editrice oltre a molti altri fattori. Comunque ripeto ... molto intrigante.
Tornare in alto Andare in basso
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mar Gen 24, 2012 5:00 pm

ritengo che quella di GIAMB sia un'analisi totalmente condivisibile.
Amigo, vienici a trovare più spesso Wink
Tornare in alto Andare in basso
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 54
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mer Gen 25, 2012 1:17 am

Purtroppo per questioni lavorative e familiari mi ritrovo a chiacchierare con voi in tarda ora è quindi partecipo raramente. Comunque sono dell' idea che ogni tanto dovremmo guardare le cose un pò al di fuori dalla nostra visuale solita per capire i vari punti di vista e captare magari quel quid che può dare spunto a qualche scoperta interessante o anche solo a discussioni illuminanti ( Francesco docet ). Buena suerte amigo.
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mer Gen 25, 2012 12:54 pm

GIANBART ha scritto:
Purtroppo per questioni lavorative e familiari mi ritrovo a chiacchierare con voi in tarda ora è quindi partecipo raramente. Comunque sono dell' idea che ogni tanto dovremmo guardare le cose un pò al di fuori dalla nostra visuale solita per capire i vari punti di vista e captare magari quel quid che può dare spunto a qualche scoperta interessante o anche solo a discussioni illuminanti ( Francesco docet ). Buena suerte amigo.

lavori troppo!
vedi di passare a casa per un caffè....e du' chiacchiere
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Mer Gen 25, 2012 7:26 pm

GIANBART ha scritto:
Comunque sono dell' idea che ogni tanto dovremmo guardare le cose un pò al di fuori dalla nostra visuale solita per capire i vari punti di vista e captare magari quel quid che può dare spunto a qualche scoperta interessante o anche solo a discussioni illuminanti ( Francesco docet ). Buena suerte amigo.

Giamb, non so se hai assistito alla discussione su "mascalero" dove capire i vari punti di vista è stato praticamente impossibile! Rolling Eyes
sapessi quanto vorrei essere daccordo con te, ma sai credo che alla fin fine sull'argomento collezionismo ci sia un altro livello di discussione, più forse "umano"BONF!!! What a Face
spero Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Condor2000
sempre in malafede
sempre in malafede


Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 06.05.11

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Sab Ago 25, 2012 1:49 pm

Leggevo l'interessante articolo in home page del nostro inesauribile admin, e mi veniva in mente che forse le ragioni della rarità della raccoltina n. 6 potrebbero, all'opposto, risiedere in un ampio successo di vendite dei numeri a striscia prima serie della "fascia 50", che giustificherebbe sia la rarità della raccoltina 6 (meno resi = meno raccoltine) che la minore difficoltà di reperimento dei numeri "fascia 50" rispetto a quelli "fascia 40" (= meno acquistati all'epoca, meno copie in circolo, e dunque più "raccoltinizzati").
E sul perché questi ultimi siano stati meno acquistati....boh, forse perché uscirono in mesi estivi e molti li persero in edicola? D'altronde era la prima "estate texiana".....quella del '49....
Tornare in alto Andare in basso
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Ago 26, 2012 7:43 am

Condor2000 ha scritto:
Leggevo l'interessante articolo in home page del nostro inesauribile admin, e mi veniva in mente che forse le ragioni della rarità della raccoltina n. 6 potrebbero, all'opposto, risiedere in un ampio successo di vendite dei numeri a striscia prima serie della "fascia 50", che giustificherebbe sia la rarità della raccoltina 6 (meno resi = meno raccoltine) che la minore difficoltà di reperimento dei numeri "fascia 50" rispetto a quelli "fascia 40" (= meno acquistati all'epoca, meno copie in circolo, e dunque più "raccoltinizzati").
E sul perché questi ultimi siano stati meno acquistati....boh, forse perché uscirono in mesi estivi e molti li persero in edicola? D'altronde era la prima "estate texiana".....quella del '49....

Condor, io penso che un improvviso successo di Tex a così breve tempo dalla nascita sia da escludere, non vorrei aver letto male ma ho sentito parlare di vendite delle strisce che si erano attestate intorno alle 15-20.000 copie a settimana e di risultati non proprio incoraggianti almeno fino al giungere di serie molto più in là col tempo, come IV° e V°. Altre pubblicazioni, dal topolino al Piccolo Sceriffo, sommergevano Tex in fatto di vendite con 200-300.000 copie a settimana, come ha riferito proprio Bonelli, quindi mi rimane difficile pensare ad un' impennata per un breve periodo senza positivi seguiti. Oggettivamente, la fascia finale della prima serie è più difficile da trovarsi e, se quei numeri avessero avuto come dici tu un improvvisivo quanto insperato successo, ai nostri giorni ne trarremmo i "benefici" con più pezzi in circolazione.
Tornare in alto Andare in basso
Condor2000
sempre in malafede
sempre in malafede


Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 06.05.11

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Ago 26, 2012 8:58 am

Non saprei, per quel che mi viene sempre detto i numeri difficili della prima serie sono quelli centrali (fascia 40) e non quelli finali.....ma magari dipende solo dai particolarissimi retro copertina da ritagliare, che hanno preservato meno pezzi integri.
In ogni caso non ho mai parlato di improvviso successo di Tex, ma anzi di un un piccolo calo di vendite dovuto ai mesi estivi (meno vendite = più raccoltine) con successivo rialzo con la "fascia 50"
Tornare in alto Andare in basso
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Ago 26, 2012 1:37 pm

Abbe...... se diamo retta a taormina, oK! ma le strisce come 58 59 e 60 della prima sono molto più difficili dei pezzi della fascia 40/50, e in ogni caso i fumetti d'estate vendono di più non di meno
Tornare in alto Andare in basso
Condor2000
sempre in malafede
sempre in malafede


Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 06.05.11

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Dom Ago 26, 2012 1:44 pm

Sulla prima parte del discorso non so, vado "per sentito dire", ancora non ho sufficiente esperienza maturata "sul campo".
Sulla seconda parte ho qualche perplessità, Tex non era ancora un fumetto popolare e dubito fortemente che, nell'estate del 1949, fosse capillarmente distribuito in amene località calabresi, sicule o sarde ove milanesi, torinesi e veneti andavano a trascorrere le loro ferie..... Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
The Colour
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 15.05.11
Località : milano

MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   Lun Ago 27, 2012 10:02 am

tutto è possibile! Wink
facendo un incrocio tra raccoltine rare e strisce corrispondenti in teoria potremmo scoprire qualcosa di più concreto.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Tex - Raccoltine a striscia   

Tornare in alto Andare in basso
 
Tex - Raccoltine a striscia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Video della puntata del 9 Maggio 2011
» Video della puntata del 21 Novembre 2011
» A proposito di tsunami
» orlo rinforzato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Collezionismo-
Andare verso: