IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 REGOLAMENTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: REGOLAMENTO   Lun Ott 07, 2013 11:15 am

REGOLAMENTO DEL FORUM DI B&S


I PRINCIPI FONDAMENTALI


1. Il Forum è un luogo virtuale di tutti, dove tutti sono in posizione paritaria.
2. Il Forum è un "mezzo", non il "fine"; non persegue obiettivi e non ha linee-guida.

3. Il Forum é aperto a tutti, senza pregiudizi.

4. Il Forum é un luogo virtuale di confronto e di scambio di idee; non é una scuola, non é una parrocchia, non é un ritrovo conviviale
.


SEZIONE PRIMA: IL MODERATORE

1. Ogni sezione è posta sotto la diretta responsabilità del moderatore che deve garantirne l'esistenza e la fruibilità, eventualmente ricorrendo, in casi estremi, allo strumento del "ban" (v. Sezione Sesta) e che risponderà del proprio operato solo a sè stesso.
2. Il moderatore opera e si rapporta con gli altri utenti secondo secondo il seguente, insindacabile criterio: quello che passa per la sua testa in quel momento.
3. E' sempre consentito chiedere spiegazioni in ordine all'operato del moderatore, in forma pubblica o privata, potendo poi ribattere e controbattere senza alcun limite.

4. Il moderatore ha un unico obbligo/dovere da rispettare: é tenuto ad essere esperto e competente nel "campo" relativo alla sezione di cui é responsabile. Per "esperienza" e "competenza" devono intendersi quelle condizioni che derivano da attività concretamente ed ultilmente compiute nello specifico "campo"; non é considerato rilevante, in tal senso, il numero di messaggi scritti in comunità virtuali sparse per il web, potendo - anzi - detto fattore considerarsi pregiudicante ed indicativo in senso opposto.


SEZIONE SECONDA: NORME GENERALI DI COMPORTAMENTO

1. Ogni utente può comportarsi come meglio crede, affrontando liberamente tutti gli argomenti, ivi compresi quelli da quest'ultimo ritenuti non idonei allo spirito ed alle linee-guida del Forum; soprattutto in quanto non esiste uno "spirito del Forum" e non esistono "linee-guida" (v. punti "2" e "3" de "I principi fondamentali").

2. Ogni utente può offendere la sensibilità o la suscettibilità di altri utenti, assumendosi nel prosieguo le relative, eventuali responsabilità (v. Sezione Quarta).

3. A ciascun utente é consentito pubblicare messaggi anche al fine di prendere le parti di uno dei contendenti in una discussione; spoilerare; condurre "guerre di opinione"; provocare e/o rispondere a provocazioni. Le polemiche sono considerate parte integrante e costruttiva del forum, e sono dunque fortemente incentivate (v. punto "4" de "I principi fondamentali").

4. Postare un messaggio é un'attività libera e incondizionata. Non é necessario dover apportare un contributo costruttivo alla discussione e/o alla crescita del forum, che é già forte e sano.

5. E' possibile andare off-topic quando si desidera.

6. Ogni digressione/polemica di carattere personale sarà tollerata in quanto viene considerata parte dell'essere sociale dell'individuo e del suo libero esprimersi; reprimersi fa male, e può portare all'aggravamento di traumi infantili mai risolti.

7. Anche se la pratica é generalmente tollerata - in virtù di un'oramai radicata consuetudine - si sconsiglia dal leggere il forum omettendo di intervenire nelle discussioni, per le medesime ragioni di cui al punto "6".


SEZIONE TERZA: LINGUAGGIO

1. Ogni utente può dgt i suoi msg km vuole ed esprimersi nel modo in kui é abituato a farlo nella vita di tt i giorni (v. punto "4" de "I principi fondamentali"); conseguentemente, é inutile perdita di tempo mostrare intolleranza e/o saccenza con chi commette errori grammaticali o di sintassi.

2. Ogni utente può pubblicare messaggi duplicati/triplicati/quadruplicati in una stessa o anche in diverse sezioni, se lo desidera. Non ha, tuttavia, la garanzia che essi vengano conservati (v. punto "1" della Sezione Prima).



SEZIONE QUARTA: DIVIETI

1. Ogni utente é libero di decidere in proprio il contenuto dei propri messaggi, consapevole che la sua libertà trova un limite nella libertà degli altri (in particolare, della possibilità di tutti di fruire utilmente del Forum) e nel rispetto delle leggi civili e penali vigenti; pertanto, sono vietati - l'elenco é esemplificativo, e non esaustivo - messaggi inneggianti alla violenza o al razzismo; immissione di link che violino le leggi sul diritto d'autore, la sicurezza di reti o archivi; comportamenti lesivi della privacy di altri utenti della rete; introduzione di programmi indesiderati (virus, trojan, ecc.).

2. Non si risponde dell'ignoranza altrui in questo campo: gli inconsapevoli sono pregati, prima di postare, di munirsi di una copia del Codice Civile e del Codice Penale, anche in edizione economica.



SEZIONE QUINTA - RELAZIONI CON UTENTI DI ALTRI FORUM/SITI WEB

1. Nei confronti degli utenti degli altri forum/siti web vigono le medesime norme di comportamento e gli stessi divieti di cui alle Sezioni che precedono.

2. E' consigliabile rammentare sempre che in ogni luogo virtuale si applica (e si é tenuti a rispettare) il relativo regolamento. Ogni eventuale lamentela mossa in proposito sarà considerata pleonastica, e sarà rispedita al mittente.


SEZIONE SESTA: PREMI, RICONOSCIMENTI E SANZIONI

1. Non sono previsti voti agli utenti o gare di bravura, né si eleggono utenti della settimana, del mese o del quadrimestre (v. punto "4" de "I principi fondamentali").

2. Le sanzioni, le punizioni e le note in condotta, in questo Forum, non esistono (v. punto "4" de "I principi fondamentali").

3. Il "ban" non é una sanzione, bensì una forma difensiva estrema alla quale si ricorrerà solo ed esclusivamente - ad insindacabile giudizio del moderatore - per riscontrate violazioni relative alla Sezione Quarta.



SEZIONE SPECIALE: TEX WILLER


1. Prima di scrivere sull'argomento "Tex Willer" é consigliabile, ma non é condizione imprescindibile (v. punti "2" e "3" de "I principi fondamentali") aver letto tutte le storie fondamentali di Tex (primi 200 numeri della Seconda Serie Gigante), preferibilmente nella versione originale non censurata.

2. Prima di scrivere sull'argomento "Tex Willer" é consigliabile, ma non é condizione imprescindibile (v. punti "2" e "3" de "I principi fondamentali") ricordare sempre che Tex é un personaggio nato nel 1948 dalla penna di Giovanni Luigi Bonelli e dalla matita di Aurelio Galleppini, con tutto ciò che ne discende e consegue.

3. Prima di scrivere sull'argomento "Tex Willer" é consigliabile, ma non é condizione imprescindibile (v. punti "2" e "3" de "I principi fondamentali") ricordare sempre che i lettori di Tex, ed in particolare gli abituali frequentatori del Forum, tengono solitamente bene a mente quanto esposto ai punti "1" e "2".

4. I consigli di cui sopra non sono minacce, ma amichevoli avvertimenti (cit. Tex Willer).


MODIFICHE AL REGOLAMENTO[/b]

1. Il presente regolamento, nel rispetto de "I Principi Fondamentali", é sempre modificabile nei modi e nelle forme che saranno ritenuti più opportuni dall'Amministratore del sito che ospita il Forum.
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
 
REGOLAMENTO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Regolamento Disneyland Resort Paris
» Regolamento mercatino
» Regolamento (aggiornato al 23/06/14)
» Regolamento gruppo Artigianamenti su facebook
» REGOLAMENTO DEL FORUM

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: REGOLAMENTO-
Andare verso: