IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 MESCALERO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente
AutoreMessaggio
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Mar 08, 2015 12:47 pm

Boselli in stato di grazia da El Supremo in poi non sbaglia un colpo.
Tornare in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 51
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Mar 08, 2015 8:37 pm

Eccellente conclusione di una storia che ha avuto un crescendo continuo sin dal suo inizio.Reputo quest'ultima storia di Boselli un gradino più in alto delle già ottime "ElSupremo" e "La stirpe dell'abisso"......Checchè se ne dica del finale è giusto che sia stata Ada ad avere la sua vendetta e a cancellare quell'incubo di sedici anni prima dal nome di Charvez.....Bravo Boselli e contrariamente ad altri bravo Mastantuono che ammiro molto come disegni,anche se qualche primo piano di Tex un pò estremizzato mi ha lasciato un pò dubbioso....Sono rimasto molto soddisfatto da questa avventura in solitaria di Tex.....qualcuno che lo usa spesso in solitaria dovrebbe imparare da questa storia....Smile
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 09, 2015 10:59 am

Da questo forum, neanche tanto tempo fa, avevo già espresso il desiderio di vedere "più Tex in solitaria" in versione Boselli: sapevo che sarebbe stato un'ottima cosa per tutti...

Ps devo ancora leggere l'albo ma credo che mi piacerà...
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 10, 2015 4:26 pm

Admin ha scritto:
Da questo forum, neanche tanto tempo fa, avevo già espresso il desiderio di vedere "più Tex in solitaria" in versione Boselli: sapevo che sarebbe stato un'ottima cosa per tutti...

Ps devo ancora leggere l'albo ma credo che mi piacerà...

e a proposito di Tex in solitaria ho visto una tavola di Andreucci tratta dal prossimo texone in cui il nostro racconta ai pards (stranamente manca Tiger) una vicenda del suo passato. Nelle vignette si può vedere un Tex poco più che ventenne forse pre-scontro con Coffin. Un'ottima cosa senz'altro, direi.

Ecco la tavola per chi fosse interessato:

https://www.facebook.com/TexSergioBonelliEditore/photos/a.1492137721050487.1073741830.1489450774652515/1560615894202669/?type=1&theater
Tornare in alto Andare in basso
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 10, 2015 5:28 pm

Admin ha scritto:
Da questo forum, neanche tanto tempo fa, avevo già espresso il desiderio di vedere "più Tex in solitaria" in versione Boselli: sapevo che sarebbe stato un'ottima cosa per tutti...


..e infatti è stata una grande storia! potrebbe trattarsi di una delle migliori di Boselli. mi pare che l'autore abbia voluto riflettere sul come far comportare tex in questa storia e secondo me ne è uscita tutta la visceralità del personaggio.
le atmosfere sono pregne di tormento e mettono in atto il desiderio leggere l'albo in un sol fiato...
il finale mi ricorda un pochino £il signore degli anelli..terzo libro mi pare
bravo Boselli, un po' meno Mastantuono che dovrà decidersi prima o poi di metter mano ai volti inguardabili di Tex
Tornare in alto Andare in basso
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 423
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 54
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mer Mar 11, 2015 8:51 pm

Bella storia ma troppo "umanizzato" Tex, manca solo che si prenda un raffreddore sotto la pioggia, salvato due volte da Ada, scivola e si fa male, si fa quasi beccare dai comanche, troppo veramente troppo.
Renderlo così umano non credo serva a farlo amare di più, forse invece serve a qualcos'altro, vedremo in futuro ....
A proposito non so se mi ricordo bene ma
AUGURI ADMIN

cinquanta.........
Tornare in alto Andare in basso
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Mar 12, 2015 9:44 am

caspita cinquanta! Mi unisco anch'io agli auguri che ti ha fatto Gianbart, Admin!
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Mar 12, 2015 4:46 pm

oh grazie degli auguri pards Smile

totem m. ha scritto:
..e infatti è stata una grande storia! potrebbe trattarsi di una delle migliori di Boselli. mi pare che l'autore abbia voluto riflettere sul come far comportare tex in questa storia e secondo me ne è uscita tutta la visceralità del personaggio.
le atmosfere sono pregne di tormento e mettono in atto il desiderio leggere l'albo in un sol fiato...
il finale mi ricorda un pochino £il signore degli anelli..terzo libro mi pare
bravo Boselli, un po' meno Mastantuono che dovrà decidersi prima o poi di metter mano ai volti inguardabili di Tex

Secondo me voleva tenerlo più marginale ma inconsapevolmente gli uscito fuori il "Tex" protagonista Laughing
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 51
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Mar 13, 2015 6:38 pm

Io te li ho già fatti ma non quì su Baci e spari e comunque anche se in ritardo auguroni Francesco....Smile
Tornare in alto Andare in basso
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 16, 2015 2:38 pm

oh sveglia Bonelli, sveglia pards, ci sono lettori e utenti che ci regalano perle (o pirlate) di saggezza:

Siamo tornati negli anni 50, che tristezza.. Sveglia Bonelli, modernità. Basta con questi disegni anni 50 alla galep o letteri, entrambi pietosi a mio dire. Sia chiaro hanno fatto la storia di Tex ma di qui a saper disegnare fumetti ce ne passa. E non si tratta di 'altri tempi' perchè su Spiderman c'erano Ditko e Romita, nettamente un altro pianeta. La Bonelli ha bisogno di svecchiarsi, più spazio alle matite di Villa, Piccinelli, Frisenda, le linee 'moderne' di Brindisi, Mastantuono, Carnevale e altri giovani talenti che vengono da sempre preferiti agli 'storici'...

Ma poi che c'entra la modernità, la modernizzazione, la storicità, le linee moderne madò che pizza...

E che amarezza.

Per chi vuol comprendere meglio:

https://www.facebook.com/TexSergioBonelliEditore/photos/a.1492137721050487.1073741830.1489450774652515/1564331027164489/?type=1&theater

Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 16, 2015 5:42 pm

mah, io gli già risposto al tipo...
Che altro posso aggiungere? far capire al ragazzo che il Tex di Galep e Letteri era più avanti di trent'anni già allora? che il termine "pietoso" poteva rivolgerlo al suo commento? Che Piccinelli, Carnevale, Villa & C non sarebbero concordi con un commento tanto scemo? che quando sarà lui considerato un vecchio parlerà un altro brillante modernista al posto suo... spalando merda su Romita e Dikto?
oppure non lo ha cagato nessuno?
Un altra maestrina desiderosa di avere considerazioni... o forse un voto. Che poi, oh... bisogna essere proprio dei fenomeni a commentare un "Tex" da mezza sola vignetta.
Vabbè che tra i texiani vi è stato chi ha fatto il cappotto a Ruju già prima che uscisse con La Prova del Fuoco, ma qui siamo alla sagra di paese
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 16, 2015 6:37 pm

Admin ha scritto:
mah, io gli già risposto al tipo...
Che altro posso aggiungere? far capire al ragazzo che il Tex di Galep e Letteri era più avanti di trent'anni già allora? che il termine "pietoso" poteva rivolgerlo al suo commento? Che Piccinelli, Carnevale, Villa & C non sarebbero concordi con un commento tanto scemo? che quando sarà lui considerato un vecchio parlerà un altro brillante modernista al posto suo... spalando merda su Romita e Dikto?
oppure non lo ha cagato nessuno?
Un altra maestrina desiderosa di avere considerazioni... o forse un voto. Che poi, oh... bisogna essere proprio dei fenomeni a commentare un "Tex" da mezza sola vignetta.
Vabbè che tra i texiani vi è stato chi ha fatto il cappotto a Ruju già prima che uscisse con La Prova del Fuoco, ma qui siamo alla sagra di paese  

ma infatti... forse quel Chicco o come diavolo si chiama cercava un po' di notorietà gridando a chissà quale modernismo. Puah! Certo che indicare come pietosi i disegni di Letteri e Galep... lasciamo perdere. Ma lui poi più che commentare il disegno postato nella pagina voleva pontificare e sta cosa mi sta proprio sul cazzo.

Ah, Francè, complimenti per l'analisi dell'ultima fatica boselliana che hai pubblicato, davvero ben scritta.
Tornare in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 51
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 16, 2015 7:46 pm

Bah ho letto anche io il commento di quel frivolo e cinguettante moderno che moderno non è,...insomma non è e basta.....Per il resto concordo con l'analisi della storia fatta dall'Admin,...come al solito sarà la vecchiaia o altro ma ammetto di averla riletta due volte per rendermi conto e cogliere tutti ilati dell'analisi.Colpa mia che ho un linguaggio sempliciotto e che leggo solo fumetti e mai un buon libro ( forse dovrei seguire i consigli di Manfredi.....).Ma comunque è quel Tex "noncurante" quello che dà alla storia il suo valore....e quando lo vedi,lo leggi ti viene da pensare....oporcapupattola è lui dai un pò maturo ma è lui quel grande e simpatico scavezzacollo.....
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 16, 2015 9:02 pm

[quote="Ulzana"]
Admin ha scritto:

Ah, Francè, complimenti per l'analisi dell'ultima fatica boselliana che hai pubblicato, davvero ben scritta.

grazie, sono semplici considerazioni che ho buttato giù nel pomeriggio... poi c'ha pensato quella pippa di Abate a rovinarmi la serata.Povero Milan!!!
Dicevo, che sono considerazioni che non tengono conto dei dati specifici riguardanti i personaggi della storia, so solo che mi è piaciuta molto e se scrivo qualcosa sul sito significa che ho trovato "qualcosa" di nuovo... la crudezza delle scene in primis, ad esempio, e alcune trovate tipo quella di iniziare il racconto con l'azione a pieno regime; non so se qualcuno ricorda l'incipit di Pista di Morte (l'episodio con Gilas) dove si parte a schioppettate ... ecco questa storia mi è piaciuta per imprevedibilità, oltre ad altro naturalmente
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 16, 2015 9:11 pm

Pallino ha scritto:
Per il resto concordo con l'analisi della storia fatta dall'Admin,...come al solito sarà la vecchiaia o altro ma ammetto di averla riletta due volte per rendermi conto e cogliere tutti ilati dell'analisi.Colpa mia che ho un linguaggio sempliciotto e che leggo solo fumetti e mai un buon libro ( forse dovrei seguire i consigli di Manfredi.....).Ma comunque è quel Tex "noncurante" quello che dà alla storia il suo valore....e quando lo vedi,lo leggi ti viene da pensare....oporcapupattola è lui dai un pò maturo ma è lui quel grande e simpatico scavezzacollo.....

se segui i consigli di Manfredi diventi comunista e mi cominci poi a fare discorsi intellettualoidi...
Va bene così Palli, damme retta
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 10:05 am

Admin ha scritto:
Ulzana ha scritto:
Admin ha scritto:

Ah, Francè, complimenti per l'analisi dell'ultima fatica boselliana che hai pubblicato, davvero ben scritta.

grazie, sono semplici considerazioni che ho buttato giù nel pomeriggio... poi c'ha pensato quella pippa di Abate a rovinarmi la serata.Povero Milan!!!
Dicevo, che sono considerazioni che non tengono conto dei dati specifici riguardanti i personaggi della storia, so solo che mi è piaciuta molto e se scrivo qualcosa sul sito significa che ho trovato "qualcosa" di nuovo... la crudezza delle scene in primis, ad esempio, e alcune trovate tipo quella di iniziare il racconto con l'azione a pieno regime; non so se qualcuno ricorda l'incipit di Pista di Morte (l'episodio con Gilas) dove si parte a schioppettate ... ecco questa storia mi è piaciuta per imprevedibilità, oltre ad altro naturalmente

certo che ricordo quell'incipit... spesso GLB faceva iniziare le sue storie con l'azione a pieno regime come scrivi tu. Ricordo Gli Incappucciati, storia breve contenuta nel numero 78, che inizia nel mezzo dell'azione, con i due tizzoni infernali che partecipano a uno scontro a fuoco. Capitava spesso. Ora quella storiella breve si legge d'un fiato ancora oggi ed è terribilmente bella pur avendo una struttura semplice. I disegni sono di Muzzi con qualche volto del Galep, chissà cosa direbbe quel chicco davanti a questa storia vecchia ed obsoleta. Modernità ragazzi, su, modernità bisogna che vi adeguiate lol!

Tornare in alto Andare in basso
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 10:08 am

Pallino ha scritto:
Bah ho letto anche io il commento di quel frivolo e cinguettante moderno che moderno non è,...insomma non è e basta.....Per il resto concordo con l'analisi della storia fatta dall'Admin,...come al solito sarà la vecchiaia o altro ma ammetto di averla riletta due volte per rendermi conto e cogliere tutti ilati dell'analisi.Colpa mia che ho un linguaggio sempliciotto e che leggo solo fumetti e mai un buon libro ( forse dovrei seguire i consigli di Manfredi.....).Ma comunque è quel Tex "noncurante" quello che dà alla storia il suo valore....e quando lo vedi,lo leggi ti viene da pensare....oporcapupattola è lui dai un pò maturo ma è lui quel grande e simpatico scavezzacollo.....

ma quando Manfredi t'ha consigliato di leggere libri e quali?

Tornare in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 51
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 10:52 am

Ulzana ha scritto:
ma quando Manfredi t'ha consigliato di leggere libri e quali?

No non è che mi ha consigliato direttamente la lettura dei libri,è che lui ogni tanto su Fb posta la sua lamentela riguardante il fatto che la gente legge poco i libri,e a forza di ripeterlo me lo ero preso come consiglio,vista anche la mia maniera di esporre le cose...in modo sempliciotto e senza l'uso di tanti termini dizionaristici...Smile
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 12:08 pm

B B King esprime il suo linguaggio musicale con quattro note, Al Di Meola con settemila.
I libri sono importanti ma non servono per fare commenti di puro svago sui forum... a meno che non si entri in ambito "informativo" tipo certe discussioni altamente letterarie che si vedono in rete.
Un qui iscritto al forum mi ha recentemente raccontato che, sfogliando un catalogo (mi pare da touring club, ma posso sbagliarmi) ha scoperto che la capanna di Adam Wild è stata ripresa da una foto di quella rivista: viva la fantasia. La scoperta è stata confermata dallo stesso Manfredi
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
The Colour
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 329
Data d'iscrizione : 15.05.11
Località : milano

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 3:14 pm

mi associo ai complimenti per la bella disamina di Luna insanguinata Wink
Tornare in alto Andare in basso
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 3:34 pm

disamina che ha trovato spazio anche nella pagina ufficiale di FB della SBE
Bravo Admin!
https://www.facebook.com/TexSergioBonelliEditore?fref=ts
Tornare in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 51
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 5:28 pm

Complimenti Admin la tua recensione ha colpito la redazione della Sergio Bonelli Editore......un grande articolo che trova d'accordo molte anime diverse....Smile
Tornare in alto Andare in basso
il giudice colt
sempre in malafede
sempre in malafede


Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : miami

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 17, 2015 6:47 pm

gran pezzo Francesco cheers , complimenti anche da parte mia
Tornare in alto Andare in basso
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 24, 2015 11:38 am

guardate un po' cosa succede:

http://www.badcomics.it/2015/03/mike-deodato-jr-dice-addio-a-tex-in-contrasto-con-bonelli/54307/

Tornare in alto Andare in basso
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 443
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 24, 2015 1:42 pm

affraid e chi cazz'è sto Deodato???
mastico poco i disegni ma se è quello nel link ma che andasse a cogliere la verdura nei campi........
ma chi l'ha scelto???

a me fa letteralmente vomitare!! Mad Mad Mad
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   

Tornare in alto Andare in basso
 
MESCALERO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 39 di 40Vai alla pagina : Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il Mescalero senza volto e altre storie (Color Tex n. 10)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Riserva Indiana-
Andare verso: