IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 MESCALERO

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16 ... 18 ... 22  Seguente
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mer Gen 03, 2018 2:06 pm

politicamente corretto, presidente della repubblica... ma che è? che avete bevuto a capodanno?.
Il Mattarella lasciamolo stare assieme a tutti quei presidenti della repubblica che ogni anno ci fanno il discorsetto di augurio che puzza di retorica già 10 minuti prima di andare in onda... sempre le stesse cose: il lavoro, le brave forze dell'ordine, i diritti, un pensiero qua e un pensiero la, gli italiani brava gente... due palle immani.
Lo voglio vedere all'opera il 5 marzo, lui che è un politico di prima categoria.
Passando a Tex, ho visto la cover di Mastantuono per il cartonato: priva di ogni tipo di naturalezza. Mi sto facendo vecchio e non ho più la forza neanche di spiegarmi perché non mi piace, ma vedo figure rigide, tozze, senza anima, politicamente ignote.
Contento per i cultori di questo Tex, 'un sia mai!!
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 55
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mer Gen 03, 2018 10:13 pm

Gli Auguri vanno sempre bene, anche da chi ci prende per i fondelli da decenni, lo sai .... quindi ti regoli di conseguenza. Per la cover di Mastantuono non la ritengo così rigida, non ha niente di plastico e sembra quasi di vedere 3 belle statuine ma rigida .... più che altro un pò troppo rosso di fondo che lo rende quasi piatto. Per il resto continua la riscrittura del passato di Tex con l'intreccio sempre più profondo dei legacci sparsi in giro finora dal buon Borden, cosa porterà alla fine ?!?!  Spero non si arrivi al collasso gravitazionale ....
Torna in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Gen 04, 2018 8:48 am

La rivisitazione del Tex giovanile,mi fà solo supporre una domanda.....Che scopo ha insistere con queste storie??,,,Badate bene a me non dispiacciono affatto,ma un loro fine sulla vita del personaggio a livello editoriale c'è lo devono avere.aeà mica che qualcuno si è accorto di non aver più nulla da dire sulla regolare??...Sarebbe un bel dispiacere,proprio nell'anno dei 70 di Tex,...ma magari mi sto facendo le mie periodiche pippe mentali che non portano a nulla.La cover del cartonato di Mastantuono ,in controtendenza a voi la ritengo efficace nello spezzare il solito standard illustrativo colorato dei cartonati,ci può stare benissimo......Un salutone all'admin che non sento da prima delle feste,.....stai scontando una pena??..........
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Gen 04, 2018 10:42 am

a tutt'e due... io parlavo solo della copertina Hachette, appunto, di Mastantuono. Per altro pure sproporzionata nelle singole figure!! Preferisco gli Hachette di "Massacro","Audace rapina", "Fantasmi nel deserto"... devo continuare? e non perché sono un incallito passatista, sia chiaro! Se è per questo non mi è mai piaciuta nemmeno quella del Giudice Bean, concettualmente vicina a questa del cartonato. Provo a dire che non mi piacciono né Tarquinio né Mastantuono, così mettiamo tutti d'accordo Smile

La riscrittura di Tex e del suo passato evidentemente ha attecchito presso la maggioranza un po' chiassosa - e più bisognosa di eroiche figure estetiche con la colt in mano - dei nostri giorni e fino a prova contraria (vendite intendo) avrà sempre ragione questa. Raccontare il passato di un mito non è né vietato, né obbligatorio, il patrimonio attinente lasciato dal vecchio GL sta lì ed è inscalfibile... e tra l'altro a me non ha neanche mai convinto il passato di Tex di GL.
Per me Boselli ha carta bianca. Riguardo alla "quantità" di riscrittura del passato se le storie sono quelle di un cantore che non usurpa i contenuti e anzi hanno tratti comuni con la Leggenda (magari arricchendo e rielaborando la storia dell'eroe), ben venga anche la quantità.
Al diavolo, è sempre la solita regola che per me vale più di tutte: "purché sia una buona storia e sia ben disegnata", 'sti cazzi delle formule e degli "abusi".
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Gen 04, 2018 6:11 pm

Pallino ha scritto:
La rivisitazione del Tex giovanile,mi fà solo supporre una domanda.....Che scopo ha insistere con queste storie??,,,Badate bene a me non dispiacciono affatto,ma un loro fine sulla vita del personaggio a livello editoriale c'è lo devono avere.aeà mica che qualcuno si è accorto di non aver più nulla da dire sulla regolare??...Sarebbe un bel dispiacere,proprio nell'anno dei 70 di Tex,...
ovvero?? tu non crederai per caso che Boselli si è rifugiato nella rivisitazione del personaggio perché si è accorto di non aver più nulla da dire sulla serie del mensile???? Mah...... forse ho capito male.
saluti e buon anno a tutti peones
Torna in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Gen 05, 2018 10:04 am

tex85 ha scritto:
Pallino ha scritto:
La rivisitazione del Tex giovanile,mi fà solo supporre una domanda.....Che scopo ha insistere con queste storie??,,,Badate bene a me non dispiacciono affatto,ma un loro fine sulla vita del personaggio a livello editoriale c'è lo devono avere.aeà mica che qualcuno si è accorto di non aver più nulla da dire sulla regolare??...Sarebbe un bel dispiacere,proprio nell'anno dei 70 di Tex,...
ovvero?? tu non crederai per caso che Boselli si è rifugiato nella rivisitazione del personaggio perché si è accorto di non aver più nulla da dire sulla serie del mensile???? Mah...... forse ho capito male.
saluti e buon anno a tutti peones


Non lo sò,è una supposizione,dopotutto è la prima volta che Tex vive quegli episodi del passato che non conosciamo,quelli che tenendo all'integralià del personaggio vengono pubblicati in questi mesi.sicuramente il fatto che prosegue la pubblicazione del Tex giovanile,significa che ha anche un certo successo,e sicuramente nella sua trasposizione al periodo giovanile secondo me stà dando un risultato di gusto del lettore meglio della regolare,ma non perchè la regolare è in decadenza,ma giusto perchè è una novità rispetto al solito tran tran......Supposizioni,non c'è nessun dato di fatto che mi salta all'occhio,ma penso che poi non mi sono allontanato di troppo.
In quanto all'aver capito male,ironia a parte,hai capito molto bene........ lol!
Torna in alto Andare in basso
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Gen 05, 2018 1:35 pm

devi essere solo un po' più ottimista

e secondo me sei andato oltre coi pensieri, la serie regolare potrebbe andare avanti all'infinito. OHIBO può andare all' infinito anche la riscrittura del passato di tex, ma sai la sua vita è anche costellata da tante tribolazioni mica però lo raccontano alla ricerca della pace interiore.
Torna in alto Andare in basso
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 55
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Gen 05, 2018 7:10 pm

tex85 ha scritto:
Pallino ha scritto:
La rivisitazione del Tex giovanile,mi fà solo supporre una domanda.....Che scopo ha insistere con queste storie??,,,Badate bene a me non dispiacciono affatto,ma un loro fine sulla vita del personaggio a livello editoriale c'è lo devono avere.aeà mica che qualcuno si è accorto di non aver più nulla da dire sulla regolare??...Sarebbe un bel dispiacere,proprio nell'anno dei 70 di Tex,...
ovvero?? tu non crederai per caso che Boselli si è rifugiato nella rivisitazione del personaggio perché si è accorto di non aver più nulla da dire sulla serie del mensile???? Mah...... forse ho capito male.
saluti e buon anno a tutti peones
Non si tratta di rifugiarsi, trattasi semplicemente di " gallina dalle uova d'oro " ...... e dove la trovi un altra testata con 180000 galline che beccano dalla tua mano
Torna in alto Andare in basso
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Sab Gen 06, 2018 2:54 pm

che dici? il passato di Tex viene pubblicato sulle serie da 90000 mila come il TEXONE e cartonati + maxi.
Torna in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Sab Gen 06, 2018 3:50 pm

GIANBART ha scritto:
tex85 ha scritto:
Pallino ha scritto:
La rivisitazione del Tex giovanile,mi fà solo supporre una domanda.....Che scopo ha insistere con queste storie??,,,Badate bene a me non dispiacciono affatto,ma un loro fine sulla vita del personaggio a livello editoriale c'è lo devono avere.aeà mica che qualcuno si è accorto di non aver più nulla da dire sulla regolare??...Sarebbe un bel dispiacere,proprio nell'anno dei 70 di Tex,...
ovvero?? tu non crederai per caso che Boselli si è rifugiato nella rivisitazione del personaggio perché si è accorto di non aver più nulla da dire sulla serie del mensile???? Mah...... forse ho capito male.
saluti e buon anno a tutti peones
Non si tratta di rifugiarsi, trattasi semplicemente di " gallina dalle uova d'oro " ...... e dove la trovi un altra testata con 180000 galline che beccano dalla tua mano


Ahahahah la tua analisi è immediata senza fronzoli,dovrei imparare da te ad essere più sintetico e non cercare giri larghi.....Smile,però ben venga che sia così,l'unica cosa è che mi dà l'impressione che si faccia meno attenzione alla regolare......
Torna in alto Andare in basso
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Sab Gen 06, 2018 7:24 pm

pallino ma che hai bisogno della balia per l'accettazione?
reazioni tue? analisi? contraddittorio? ce la fai da solo?
lagne
Torna in alto Andare in basso
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 55
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Sab Gen 06, 2018 7:33 pm

tex85 ha scritto:
che dici? il passato di Tex viene pubblicato sulle serie da 90000 mila come il TEXONE e cartonati + maxi.
Sarebbe vero ma, come per tutte le cose etichettate TEX, gode del traino di 180000 possibili acquirenti. Vedi quante statuine TEX GOLD hanno venduto da Luccacomics in poi ..... e sono inguardabili pezzi di plastica. Il passato di Tex attira tutti, anziani e non, vecchie mummie e giovin virgulti, per cui volenti o nolenti ci finiamo in mezzo di continuo e negli ultimi mesi un pò troppo spesso. Come al solito il tempo è signore e sarà lui a dare risposte study
Pallino ha scritto:
Ahahahah la tua analisi è immediata senza fronzoli,dovrei imparare da te ad essere più sintetico e non cercare giri larghi.....Smile,però ben venga che sia così,l'unica cosa è che mi dà l'impressione che si faccia meno attenzione alla regolare......
Non penso che l'inedito soffra per colpa del passato ricostruito, purtroppo mancano autori e disegnatori di ricambio, si adattano artisti che non hanno il polso della situazione e si creano alter ego efficaci ( forse ) ma non ideali. Una volta gli autori e i disegnatori tiravano fuori storie a profusione in tempi brevi lavorando anche di notte ( ed era una situazione di disagio assurdo, ma c'era la fame ), ora per fare una storia e disegnarla hanno bisogno di tempi tecnici improponibili in molti casi ( a parte qualcuno veramente bravo ). Queste ed altre limitazioni portano la produzione di Tex ad essere altalenante, discontinua e alcune volte deludente.
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 07, 2018 8:10 am

[quote="GIANBART"]
tex85 ha scritto:
si adattano artisti che non hanno il polso della situazione e si creano alter ego efficaci ( forse ) ma non ideali.
è esattamente così!
Troppa gente, in primis... e poi neanche adatta. Ho visto una sfilza incredibile di autori nuovi disegnare e scrivere per il personaggio e ce ne fosse uno, dico uno, all'altezza.
Ma ormai me ne sono fatta una ragione, non ho tempo per piangere, vado avanti e cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno! Sarà per mia personale indole ma quasi mai faccio critiche alle bruttezze a cui assisto: volete che mi metta a fare le pulci a cose che con Tex non c'entrano nulla, vedi nuove leve apparse recentemente sui color? Nooo... per carità...
I nasi di Breccia, le cover di Liberatore & Co. parlano da sole, non c'è proprio più motivo che mi avveleni!

ps. però Gian, il discorso della gallina dalle uova d'oro coinvolge anche il sistematico ristampare "classici", vedi ora il cartonato del Corriere della sera che almeno ha il pregio di proporre le storie su una carta con i controfiocchi! e tanto per parlare di carta, te ne sarai accorto che quella del mensile è talmente scadente che gli albi di 3-4 anni fa stanno già ingiallendo. Non vorrei si fossero rivolti ai cinesi Smile Smile Smile
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 07, 2018 9:24 am

Admin ha scritto:
GIANBART ha scritto:
tex85 ha scritto:
si adattano artisti che non hanno il polso della situazione e si creano alter ego efficaci ( forse ) ma non ideali.
è esattamente così!
Troppa gente, in primis... e poi neanche adatta. Ho visto una sfilza incredibile di autori nuovi disegnare e scrivere per il personaggio e ce ne fosse uno, dico uno, all'altezza.
Ma ormai me ne sono fatta una ragione, non ho tempo per piangere, vado avanti e cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno! Sarà per mia personale indole ma quasi mai faccio critiche alle bruttezze a cui assisto: volete che mi metta a fare le pulci a cose che con Tex non c'entrano nulla, vedi nuove leve apparse recentemente sui color? Nooo... per carità...
I nasi di Breccia, le cover di Liberatore & Co. parlano da sole, non c'è proprio più motivo che mi avveleni!

ps. però Gian, il discorso della gallina dalle uova d'oro coinvolge anche il sistematico ristampare "classici", vedi ora il cartonato del Corriere della sera che almeno ha il pregio di proporre le storie su una carta con i controfiocchi! e tanto per parlare di carta, te ne sarai accorto che quella del mensile è talmente scadente che gli albi di 3-4 anni fa stanno già ingiallendo. Non vorrei si fossero rivolti ai cinesi Smile Smile Smile

Al moent quello della gazzetta lo sto prendendo,devo dire che è un ottimo prodotto,a meno che non arrivino a 1200....ahahahhah.....il mensile con queste iniziative,a parte il solito zoccolo duro dei lettori,ho idea che non si avvalga di nuovi lettori e ancor di più lo sfavillante spettacolo delle ristampe li allontana.Al giorno d'oggi l'impatto di immagine ha il suo effetto su ogni cosa,...per cui mi son detto,magari è nel marketing del prodotto che c'è la tabella di marcia della casa editrice........
Torna in alto Andare in basso
francazzi
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi
avatar

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 19.06.11
Località : como

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 07, 2018 11:20 am

Admin ha scritto:
politicamente corretto, presidente della repubblica... ma che è? che avete bevuto a capodanno?.
Il Mattarella lasciamolo stare assieme a tutti quei presidenti della repubblica che ogni anno ci fanno il discorsetto di augurio che puzza di retorica già 10 minuti prima di andare in onda... sempre le stesse cose: il lavoro, le brave forze dell'ordine, i diritti, un pensiero qua e un pensiero la, gli italiani brava gente... due palle immani.
Lo voglio vedere all'opera il 5 marzo, lui che è un politico di prima categoria.


HAha HA mi hai tolto le parole di bocca, il 5 marzo esce Tex il presidente ho proprio timore che non lo legga ha haha ma io lo stesso ho brindato alla sua salute e che tolga il disturbo quanto prima
Torna in alto Andare in basso
francazzi
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi
avatar

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 19.06.11
Località : como

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 07, 2018 11:29 am

Admin ha scritto:

Troppa gente, in primis... e poi neanche adatta. Ho visto una sfilza incredibile di autori nuovi disegnare e scrivere per il personaggio e ce ne fosse uno, dico uno, all'altezza.
faccio confusione con i nomi, è una giostra pazzesca che non seguo più, ho anche una certa età. Ho smesso di comprare parecchie cose e a breve smetto anche con color e circostanti
Torna in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 07, 2018 2:50 pm






Una serie di sketch del nostro ranger,di Marco Foderà,...meriterebbe almeno un Color Tex e Borden??
Torna in alto Andare in basso
Lehane
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 08, 2018 11:33 am

Pallino ha scritto:





Una serie di sketch del nostro ranger,di Marco Foderà,...meriterebbe almeno un Color Tex e Borden??
non si è appena detto che gli autori sono troppi, o mi sbaglio?
e comunque questo mi piace poco.
Torna in alto Andare in basso
Lehane
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 08, 2018 11:37 am

Admin ha scritto:

Al diavolo, è sempre la solita regola che per me vale più di tutte: "purché sia una buona storia e sia ben disegnata", 'sti cazzi delle formule e degli "abusi".
pure per me e poi questo disfattismo di molti utenti della rete non lo condivido, saranno anche solo da 6 in pagella ma Ruju ha appena scritto un buona storia e Faraci è vicino al farlo.
Torna in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 08, 2018 12:01 pm

We ragazzi io non discuto sulla bontà di alcune storie,ma puntualizzo il fatto che ,ben vengano,le pubblicazioni fuori dalla serie regolare,son diventate così tante,che l'attenzione sulla stessa potrebbe abbassarsi,mentre rimane la pubblicazione regina di Tex...Tutto quì,nessun dusfattismo,anzi....
Torna in alto Andare in basso
Lehane
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 08, 2018 2:10 pm

Pallino ha scritto:
We ragazzi io non discuto sulla bontà di alcune storie,ma puntualizzo il fatto che ,ben vengano,le pubblicazioni fuori dalla serie regolare,son diventate così tante,che l'attenzione sulla stessa potrebbe abbassarsi,mentre rimane la pubblicazione regina di Tex...Tutto quì,nessun dusfattismo,anzi....
qui mica parlavo di te, sia chiaro.

Ti ho citato nel post precedente se ti prendi la briga di leggere
vabbuò
Torna in alto Andare in basso
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 08, 2018 3:44 pm

Lehane ha scritto:
Pallino ha scritto:
We ragazzi io non discuto sulla bontà di alcune storie,ma puntualizzo il fatto che ,ben vengano,le pubblicazioni fuori dalla serie regolare,son diventate così tante,che l'attenzione sulla stessa potrebbe abbassarsi,mentre rimane la pubblicazione regina di Tex...Tutto quì,nessun dusfattismo,anzi....
qui mica parlavo di te, sia chiaro.

Ti ho citato nel post precedente se ti prendi la briga di leggere
vabbuò

Non avevo visto Lehane chiedo scusa alla svista,ma riconfermo la mia piacevolezza di tratto per quel Tex.......,in ogni caso parlo del color e senza voler peccare c'è ne sono stati già pubblicati che erano veramente peggio di questo che a me piace.....
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 09, 2018 8:36 am

Lehane ha scritto:
Admin ha scritto:

Al diavolo, è sempre la solita regola che per me vale più di tutte: "purché sia una buona storia e sia ben disegnata", 'sti cazzi delle formule e degli "abusi".
pure per me e poi questo disfattismo di molti utenti della rete non lo condivido, saranno anche solo da 6 in pagella ma Ruju ha appena scritto un buona storia e Faraci è vicino al farlo.
quella di Ruju è sicuramente una buona storia. Di Faraci non ho ancora letto il seguito, anzi a dir la verità devo ancora comprarlo, ma a leggere i giudizi di altri utenti dei vari forum pare non abbia chiuso in bellezza. Questo mi dispiace, perché esattamente 8 anni fa scrivevo:
"No, il lavoro c’è, la stoffa pure e ribadisco anch'io che il pezzo forte di Tito Faraci è la sceneggiatura. Lo aspettiamo a soggetti più coraggiosi: una città nascosta, una civiltà estinta, un mondo preistorico… …un ambiente, insomma, oltre i personaggi che lui sa caratterizzare molto bene" (giovedì 11-2-2010)

Ma aspetto di leggere il seguito de "La città nascosta"
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 09, 2018 6:43 pm

Leggevo l'articolo che hai messo in home admin,...Tex non sono le sparatorie ma i dialoghi,ricordo ancora con nostalgia,anche se potrebbero sembrare a qualcuno barbosi,quelle lunghe sedute davanti al colonnello di turno,all'interno di un forte,dove si delinea il problema e dove si rifila la patata bollente ai ranger,...una delle cose più belle degli albi di Tex,...che si è evidentemente persa.........
Torna in alto Andare in basso
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 16, 2018 9:28 am

la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento. Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   

Torna in alto Andare in basso
 
MESCALERO
Torna in alto 
Pagina 15 di 22Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16 ... 18 ... 22  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il Mescalero senza volto e altre storie (Color Tex n. 10)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Riserva Indiana-
Vai verso: