IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 MESCALERO

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16
AutoreMessaggio
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 51
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 16, 2018 10:32 am

azteco70 ha scritto:
la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento.  Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
 

Concordo con il pensiero di Azteco,.....una seconda parte di spessore pressochè nullo parlano solo le pistole,la narrativa del ranger se ne va a farsi friggere in una sequenza interminabile di spari e tiro al bersaglio.Paradossalmente al bel primo albo,che però già non mi convinceva del tutto,c'è povertà di racconto e di dialoghi,...e magari lo svolgersi in così fatto modo non è un caso.......buio totale.
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 21, 2018 11:25 am

azteco70 ha scritto:
la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento. Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
nuovi sceneggiatori? io ci spero sempre. Tra l'altro proprio recentemente ho conosciuto un noto sceneggiatore italiano che mi raccontava un sacco di cose sul suo lavoro (e che conosce bene Faraci). Dovrei essere pessimista dopo averlo sentito per più di un'ora al telefono, ma io confido sempre.
Del seguito de La città nascosta ho letto mezzo albo, dopo di che ho deposto le armi e me ne sono andato a dormire. A me è difficile che capiti questa cosa!
Si, la sensazione è che veramente vi sia bisogno di qualche soggettista che "spacchi", altrimenti devo cominciare a preoccuparmi di inventare risposte per quella gentaglia dal fiato capace di stecchire i polpi a mare, che se ne va in giro per i forum a dire "E rileggetevi all'eterno il Tex di Bonelli".
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 22, 2018 8:56 am

Smile
Tornare in alto Andare in basso
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 54
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 23, 2018 5:47 pm

Admin ha scritto:
azteco70 ha scritto:
la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento.  Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
 
nuovi sceneggiatori? io ci spero sempre. Tra l'altro proprio recentemente ho conosciuto un noto sceneggiatore italiano che mi raccontava un sacco di cose sul suo lavoro (e che conosce bene Faraci). Dovrei essere pessimista dopo averlo sentito per più di un'ora al telefono, ma io confido sempre.
Del seguito de La città nascosta ho letto mezzo albo, dopo di che ho deposto le armi e me ne sono andato a dormire. A me è difficile che capiti questa cosa!
Si, la sensazione è che veramente vi sia bisogno di qualche soggettista che "spacchi", altrimenti devo cominciare a preoccuparmi di inventare risposte per quella gentaglia dal fiato capace di stecchire i polpi a mare, che se ne va in giro per i forum a dire "E rileggetevi all'eterno il Tex di Bonelli".
aehmmm aehmmm ....... Laughing Laughing Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mer Gen 24, 2018 5:16 am

Gian, io il Tex di GL l'ho sempre riletto Smile Smile e tra l'altro la rilettura fa scoprire con sempre più forza la grandezza, basta scegliere le storie adatte. Certo che se uno sta tutta la vita a pensare al Giuramento o Tra Due Bandiere, allora ha chiuso: Lì non c'è "niente"
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 455
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 10:00 am

Ok...... ci siamo tolti dalle scatole anche il Magazine.

Vediamo chi è il prossimo!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 12:19 pm

"Tolto dalle scatole il Magazine" nel senso che in futuro non ne prendi più?
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 455
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 3:04 pm

Si BASTA!!!! avevo la porta socchiusa ma stavolta chiudo e giro tutte le mandate che ho!
Tornare in alto Andare in basso
Lehane
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 5:28 pm

Admin ha scritto:
"Tolto dalle scatole il Magazine" nel senso che in futuro non ne prendi più?
ah io ci sto seriamente pensando.
Ho già tolto di mezzo qualcosa di recente ma credo di passare a cose più grosse a breve -)
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Feb 08, 2018 12:28 pm

L'ondata di marketing degli ultimi due anni è stata talmente impressionante che le aspettative di alcuni, o forse di molti, sono sono state disattese. Degli ultimi color e dei Magazine salverei poco o niente, dell'ultima di Faraci ho detto, quindi ci sta che qualcuno cominci a storcere il naso. La politica aziendale in questo momento è quella che è: produzioni di albi e libri a manetta accompagnate da una abnorme quantità di gadget. E per fare tutto questo si è dovuto ricorrere alle prestazioni di autori che Tex lo masticano poco o niente. Non che mi importi molto di quello che succede attorno al mensile, ma non posso neanche far finta che tutto questo non mi preoccupi quando leggo la testata principale. Insomma la pioggia dei dubbi si è fatta più fitta, più insistente negli ultimi periodi... capisco la cassa, però una linea parallela di ricerca di autori più consoni andrebbe curata, altrimenti ci ritroveremo a breve solo coi fuochi d'artificio.
Boh, ho l'impressione di non vivere più momenti di divertimento texiano, la bellezza dei visi dei pards, ma un continuo immergersi in sentieri tenebrosi fatti di super-caratterizzazioni di nemici sogghignanti che ti mettono, come lettore,quasi spiazzato ai lati della strada.

Io il Tex non l'ho mai letto da un buco
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
mariodryver
ficcanaso


Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.05.15

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Feb 08, 2018 5:42 pm

Admin ha scritto:
L'ondata di marketing degli ultimi due anni è stata talmente impressionante che le aspettative di alcuni, o forse di molti, sono sono state disattese. Degli ultimi color e dei Magazine salverei poco o niente, dell'ultima di Faraci ho detto, quindi ci sta che qualcuno cominci a storcere il naso. La politica aziendale in questo momento è quella che è: produzioni di albi e libri a manetta accompagnate da una abnorme quantità di gadget. E per fare tutto questo si è dovuto ricorrere alle prestazioni di autori che Tex lo masticano poco o niente. Non che mi importi molto di quello che succede attorno al mensile, ma non posso neanche far finta che tutto questo non mi preoccupi quando leggo la testata principale. Insomma la pioggia dei dubbi si è fatta più fitta, più insistente negli ultimi periodi... capisco la cassa, però una linea parallela di ricerca di autori più consoni andrebbe curata, altrimenti ci ritroveremo a breve solo coi fuochi d'artificio.
Boh, ho l'impressione di non vivere più momenti di divertimento texiano, la bellezza dei visi dei pards, ma un continuo immergersi in sentieri tenebrosi fatti di super-caratterizzazioni di nemici sogghignanti che ti mettono, come lettore,quasi spiazzato ai lati della strada.

Io il Tex non l'ho mai letto da un buco
A Francè e diciamocela tutta io inizierei a non salvare nemmeno più il mensile.......dopo la faraciata eccoci a una storia disegnata così male che dopo una rapida scorsa ho deciso per la prima volta di lasciare in edicola. Ma che è un Tex quello? non scherziamo su!!!! Mi tengo i soldi e la coscienza a posto. Non si puo proprio fare. Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Feb 09, 2018 3:16 pm

Sulla storia di Faraci che è poco riuscita, sono d'accordo, sull'inedito non so dirti perché non l'ho ancora comprato. Cossu certamente non mi fa impazzire, ma credo che ci sia di peggio! il suo è un tratto da disegnatore di non talento, oltretutto un pochino statico e privo di quella "potenza" che richiederebbe Tex, ma ripeto secondo me c'è di peggio!
Tornare in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   

Tornare in alto Andare in basso
 
MESCALERO
Tornare in alto 
Pagina 16 di 16Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16
 Argomenti simili
-
» Il Mescalero senza volto e altre storie (Color Tex n. 10)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Riserva Indiana-
Andare verso: