IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 MESCALERO

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17 ... 22  Seguente
AutoreMessaggio
Pallino
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 21.06.13
Età : 52
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 16, 2018 10:32 am

azteco70 ha scritto:
la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento.  Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
 

Concordo con il pensiero di Azteco,.....una seconda parte di spessore pressochè nullo parlano solo le pistole,la narrativa del ranger se ne va a farsi friggere in una sequenza interminabile di spari e tiro al bersaglio.Paradossalmente al bel primo albo,che però già non mi convinceva del tutto,c'è povertà di racconto e di dialoghi,...e magari lo svolgersi in così fatto modo non è un caso.......buio totale.
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Gen 21, 2018 11:25 am

azteco70 ha scritto:
la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento. Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
nuovi sceneggiatori? io ci spero sempre. Tra l'altro proprio recentemente ho conosciuto un noto sceneggiatore italiano che mi raccontava un sacco di cose sul suo lavoro (e che conosce bene Faraci). Dovrei essere pessimista dopo averlo sentito per più di un'ora al telefono, ma io confido sempre.
Del seguito de La città nascosta ho letto mezzo albo, dopo di che ho deposto le armi e me ne sono andato a dormire. A me è difficile che capiti questa cosa!
Si, la sensazione è che veramente vi sia bisogno di qualche soggettista che "spacchi", altrimenti devo cominciare a preoccuparmi di inventare risposte per quella gentaglia dal fiato capace di stecchire i polpi a mare, che se ne va in giro per i forum a dire "E rileggetevi all'eterno il Tex di Bonelli".
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Gen 22, 2018 8:56 am

Smile
Torna in alto Andare in basso
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 55
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Gen 23, 2018 5:47 pm

Admin ha scritto:
azteco70 ha scritto:
la seconda parte della storia di Faraci ha conosciuto un terribile fallimento.  Nel primo albo qualcosa di buono c'era facendomi illudere che dovevo lasciare altrove i pensieri negativi sull'autore, purtroppo non è andata così.
Mi spiace per Faraci ma per il bene suo e di Tex è bene che questa sua avventura con il ranger sia giunta alla conclusione, non si può scrivere senza dare alcuna identità al Nostro, distorcerlo in alcuni casi, in un piattume noioso di vicende risvegliate solo da qualche sparatoria.
Non è quella la chiave di Tex!!
Speriamo si materializzi al più presto qualche nuovo sceneggiatore perché ho l'impressione che le cose si mettano male visti gli ultimi esordienti.
 
nuovi sceneggiatori? io ci spero sempre. Tra l'altro proprio recentemente ho conosciuto un noto sceneggiatore italiano che mi raccontava un sacco di cose sul suo lavoro (e che conosce bene Faraci). Dovrei essere pessimista dopo averlo sentito per più di un'ora al telefono, ma io confido sempre.
Del seguito de La città nascosta ho letto mezzo albo, dopo di che ho deposto le armi e me ne sono andato a dormire. A me è difficile che capiti questa cosa!
Si, la sensazione è che veramente vi sia bisogno di qualche soggettista che "spacchi", altrimenti devo cominciare a preoccuparmi di inventare risposte per quella gentaglia dal fiato capace di stecchire i polpi a mare, che se ne va in giro per i forum a dire "E rileggetevi all'eterno il Tex di Bonelli".
aehmmm aehmmm ....... Laughing Laughing Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mer Gen 24, 2018 5:16 am

Gian, io il Tex di GL l'ho sempre riletto Smile Smile e tra l'altro la rilettura fa scoprire con sempre più forza la grandezza, basta scegliere le storie adatte. Certo che se uno sta tutta la vita a pensare al Giuramento o Tra Due Bandiere, allora ha chiuso: Lì non c'è "niente"
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 10:00 am

Ok...... ci siamo tolti dalle scatole anche il Magazine.

Vediamo chi è il prossimo!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 12:19 pm

"Tolto dalle scatole il Magazine" nel senso che in futuro non ne prendi più?
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 3:04 pm

Si BASTA!!!! avevo la porta socchiusa ma stavolta chiudo e giro tutte le mandate che ho!
Torna in alto Andare in basso
Lehane
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Feb 05, 2018 5:28 pm

Admin ha scritto:
"Tolto dalle scatole il Magazine" nel senso che in futuro non ne prendi più?
ah io ci sto seriamente pensando.
Ho già tolto di mezzo qualcosa di recente ma credo di passare a cose più grosse a breve -)
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Feb 08, 2018 12:28 pm

L'ondata di marketing degli ultimi due anni è stata talmente impressionante che le aspettative di alcuni, o forse di molti, sono sono state disattese. Degli ultimi color e dei Magazine salverei poco o niente, dell'ultima di Faraci ho detto, quindi ci sta che qualcuno cominci a storcere il naso. La politica aziendale in questo momento è quella che è: produzioni di albi e libri a manetta accompagnate da una abnorme quantità di gadget. E per fare tutto questo si è dovuto ricorrere alle prestazioni di autori che Tex lo masticano poco o niente. Non che mi importi molto di quello che succede attorno al mensile, ma non posso neanche far finta che tutto questo non mi preoccupi quando leggo la testata principale. Insomma la pioggia dei dubbi si è fatta più fitta, più insistente negli ultimi periodi... capisco la cassa, però una linea parallela di ricerca di autori più consoni andrebbe curata, altrimenti ci ritroveremo a breve solo coi fuochi d'artificio.
Boh, ho l'impressione di non vivere più momenti di divertimento texiano, la bellezza dei visi dei pards, ma un continuo immergersi in sentieri tenebrosi fatti di super-caratterizzazioni di nemici sogghignanti che ti mettono, come lettore,quasi spiazzato ai lati della strada.

Io il Tex non l'ho mai letto da un buco
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
mariodryver
ficcanaso


Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.05.15

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Gio Feb 08, 2018 5:42 pm

Admin ha scritto:
L'ondata di marketing degli ultimi due anni è stata talmente impressionante che le aspettative di alcuni, o forse di molti, sono sono state disattese. Degli ultimi color e dei Magazine salverei poco o niente, dell'ultima di Faraci ho detto, quindi ci sta che qualcuno cominci a storcere il naso. La politica aziendale in questo momento è quella che è: produzioni di albi e libri a manetta accompagnate da una abnorme quantità di gadget. E per fare tutto questo si è dovuto ricorrere alle prestazioni di autori che Tex lo masticano poco o niente. Non che mi importi molto di quello che succede attorno al mensile, ma non posso neanche far finta che tutto questo non mi preoccupi quando leggo la testata principale. Insomma la pioggia dei dubbi si è fatta più fitta, più insistente negli ultimi periodi... capisco la cassa, però una linea parallela di ricerca di autori più consoni andrebbe curata, altrimenti ci ritroveremo a breve solo coi fuochi d'artificio.
Boh, ho l'impressione di non vivere più momenti di divertimento texiano, la bellezza dei visi dei pards, ma un continuo immergersi in sentieri tenebrosi fatti di super-caratterizzazioni di nemici sogghignanti che ti mettono, come lettore,quasi spiazzato ai lati della strada.

Io il Tex non l'ho mai letto da un buco
A Francè e diciamocela tutta io inizierei a non salvare nemmeno più il mensile.......dopo la faraciata eccoci a una storia disegnata così male che dopo una rapida scorsa ho deciso per la prima volta di lasciare in edicola. Ma che è un Tex quello? non scherziamo su!!!! Mi tengo i soldi e la coscienza a posto. Non si puo proprio fare. Ciao
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Feb 09, 2018 3:16 pm

Sulla storia di Faraci che è poco riuscita, sono d'accordo, sull'inedito non so dirti perché non l'ho ancora comprato. Cossu certamente non mi fa impazzire, ma credo che ci sia di peggio! il suo è un tratto da disegnatore di non talento, oltretutto un pochino statico e privo di quella "potenza" che richiederebbe Tex, ma ripeto secondo me c'è di peggio!
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
GIANBART
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 04.09.11
Età : 55
Località : roma est

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Mar 12, 2018 8:49 pm

Admin ha scritto:
il suo è un tratto da disegnatore di non talento, oltretutto un pochino statico e privo di quella "potenza" che richiederebbe Tex, ma ripeto secondo me c'è di peggio!
" Statico " ???? Inchiodato è più appropriato, innegabile che il tratto di Cossu non è proprio adatto a Tex .... come molti altri, ma stavolta mi è sembrato di leggere un fumetto di scuola franco-belga, un Blake & Mortimer d'antan.
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mar Mar 13, 2018 10:01 am

mannaggia, speravo che nessuno postasse più su questo forum decretandone la morte naturale Smile
Vabbè, siccome qui ci conosciamo tutti più o meno personalmente, certe chiacchiere le possiamo fare a quattr'occhi perché ho l'impressione che questo forum non abbia più molto da dire riguardo a Tex. Potrò dire che Cossu è statico, che Faraci non ha Tex nelle corde, che bla bla bla... ma in realtà a che serve?
Come non serve commentare la politica "segnata" da Airoldi.
È un bagno di sangue, ormai, e non ne rimango sorpreso. E comincio a provare una strana sensazione!
Questa politica è una statua che ride che non fa più battere il cuore e spalancare la bocca. È roba per altri, come lo è Cossu & soci, la t-shirt, il gioco, ecc...
"Preso!"... "Preso!" è l'esclamazione più ricorrente dei nuovi lettori sui social. Un popolo di feticisti Smile
Questo forum non ha più niente da dire per quel che mi riguarda.
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 468
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Ven Mar 16, 2018 11:18 am

Purtroppo tutti i forum su Internet sembra non abbiano più niente da dire, France'... è come per i blog: stanno morendo di morte lenta. Tutto si è spostato su Facebook e Instagram, dove l'approfondimento non va più di tanto... vedo in giro su questi social due tipologie di lettori: quelli che indichi tu, ossia i vari "preso", "comprato" e che non sanno riconoscere manco Gamba da Muzzi, e quelli che si lamentano di tutto. Ma di tutto, tutto. Su Facebook, in particolare, per rendersene conto basta andare nella pagina ufficiale di Tex e leggerai tizi che non sono MAI contenti. Manco di Ticci son contenti, pensa. Beh, questi lettori sono dei rompicoglioni.

Per quanto mi riguarda, da vecchia mummia qual sono, sono riuscito a recuperare in PDF Galaor... un inedito (si fa per dire) di GLB tra combattimenti di spada e inseguimenti... uscito in Francia anni e anni fa. Proprio roba da fasciature e geroglifici. Roba per mummie quindi Laughing

Per il resto, sempre viva Tex!
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Mar 18, 2018 1:20 pm

a quelli di fb consiglierei Da animali a Dei... Smile
a noi dei forum consiglierei di ragionare di più sul fatto che la serie tradizionale se la stanno mangiando le politiche di "strategia editoriale" messa in piedi da Airoldi, il quale crede che sfruttare il logo non porti a nessuna conseguenza. In fondo il calo delle vendite della regolare, dipende ANCHE da questo, non ho dubbi.
PRESO! PRESO!
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
tex85
pieno di pregiudizi
pieno di pregiudizi


Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Apr 08, 2018 4:02 pm

cmq admin, oggi ho preso e letto l'albo secco di Ruju e prisco e mi sono ricordato che Prisco lo avevi consigliato tu anni fa. bè i due hanno fatto un lavoro che merita tutti i miei applausi e Prisco si merita una citazione particolare perché i suoi disegni sono molto belli e più che adatti a Tex. Complimeti Ad e cerca di dare più consigli alla bonelli a nome di tutti i lettori, che ne ha bisogno!!!
In finale l'albo secco alla vendetta indiana ci sta bene anche ai nostri giorni se curato a dovere..se non mi sbaglio l'ultimo fu quello non entusiasmante di Boselli-Torricelli

Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Apr 09, 2018 4:05 pm

non l'ho consigliato io, ho solo detto che era uno che mi sarebbe piaciuto vedere su Tex quando lessi una sua storia ambientata sulle ande...
Prisco è bravo, la Bonelli non ha bisogno di consigli su chi può disegnare Tex, semmai su chi non dovrebbe disegnarlo Wink
Io non disdegno né l'albo secco né le triple, le storie per essere belle non devono necessariamente essere legate alla loro lunghezza. Certamente in Tex quelle brevi rischiano di essere un flop, e spesso lo sono, perché penso non siano facili da affrontare per uno sceneggiatore. In genere le brevi poggiano sull'effetto sorpresa e se non hai l'idea buona sei fottuto. Mezzo fottuto lo sei in partenza se non hai un disegnatore all'altezza, brevi e non brevi. Mi pare che ultimamente si stiano ingaggiando disegnatori un po' troppo "allegrotti" e troppi per i fabbisogni del personaggio.
Sarà, ma sto sentendo un sacco di gente che ormai sta lasciando Tex, un fumetto che le alte sfere della SBE stanno rendendo a personaggio senza identità. Un "eroe" che non diverte più come un tempo ma che "ha ormai solo una pallosa funzione educativa" (cito).
"Cuore Apache" presenta una bellissima copertina di Villa e, se anche legata una vignetta interna -ancora non lo so-, può benissimo passare come cover "generica". Ecco, dal punto di vista estetico, alla SBe cominciassero a svegliarsi e lasciar a Villa quello che è di villa, i risultati sono la davanti, non è che ci vuole molto a capire che bisogna dare una sterzata coi controcazzi. Capisco che sono molto concentrati sulle tazze, sui 3D, sulle statuine, sui monopoli, sulle mutande, ecc... ma che allora aprissero un canale diretto coi "tradizionalisti" per farsi consigliare su come NON FAR MORIRE Tex tra pizzi e merletti, marcheting e bagattelle varie.
AUGH!
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Apr 15, 2018 6:55 pm

ZZZ
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Apr 15, 2018 7:04 pm

A. V. risponde a C. S.
le storie di Tex sono ancora ad altissimi livelli, e la serie vanta i migliori disegnatori italiani e internazionali. Boselli è un vero maestro, le storie di oggi sono estremamente varie, avvincenti e coinvolgenti, e pur con qualche comprensibile calo ogni tanto, la qualità media della serie è elevatissima. I disegni e le storie del passato ti sembrano molto migliori perché c'è la componente nostalgica: ti ricordano la tua giovinezza, e nei ricordi tutto sembra più bello. Ma molte storie del passato lasciavano a desiderare, per non parlare dei disegni: alcuni disegnatori storici di Tex come Galep ad esempio, oggi non sarebbero assunti nemmeno per disegnare le istruzioni per montare i mobili dell'iKea

A. V. non è uno di passaggio su FB, è uno che trovi nelle discussioni di pagine di autori importanti di Tex. E dibatte che sembra intelligente, il classico modernista da piedistallo
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Apr 16, 2018 11:38 am

uno che non sa montare i mobili dell 'Ikea, probabilmente Smile
Torna in alto Andare in basso
Ulzana
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 468
Data d'iscrizione : 27.07.13

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Apr 16, 2018 12:32 pm

Beh, ma davvero... che vuoi dire a uno del genere? Galep con i tempi che hanno i disegnatori odierni e lavorando a ritmi umani produrrebbe cose dignitosissime... per tacere del discorso nostalgia, che in questo caso è una CAGATA. Il patto di sangue è arte. Idem Il Tranello. Tex ad alti livelli in quelle prime storie ricche di trovate, di azione, di idee. Per tacere di Uno contro venti, con quella sequenza di sparatoria degna di Tarantino, e una nota in merito ai dialoghi censurati? Vogliamo dirlo che GLB era avanti rispetto a TUTTI anche oggi? Ma certo, diciamolo. Che poi oh, io non ci capisco niente di Tex, fumetti e sceneggiature...

Però odio i piedistalli. Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 22.04.11
Località : FIUMICINO

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Lun Apr 16, 2018 2:15 pm

si, a parte che dice delle stronzate in generale, ho postato per intero la sua risposta per correttezza Smile
Il tipo ha il vizietto di correggere la storia del fumetto, vedi Galep/Ikea, ma sapeste quante altre ne ha sparate. Una volta l'ho silenziato su Breccia & nasi, pensavo fosse un interlocutore da strapazzo... e invece poi l'ho visto nelle meglio pagine di Tex-fb, dove qualche autore di fama lo seguiva con interesse.
C'ha pure un piedistallo politico... ma non vi dico di tipo Wink
Torna in alto Andare in basso
http://texwiller.forumattivo.it
il totem misterioso
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 16.07.11
Località : texas

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Mer Mag 02, 2018 8:31 am

penso di aver capito a chi ti riferisci, l'unica cosa che mi permetto di aggiungere è che il proscenio di mentecatti è vasto oltre ogni immaginazione.
Ecco chi è il lettore medio dei nostri giorni, basta farsi un giro in rete per capirlo Wink

Torna in alto Andare in basso
azteco70
comunque prevenuto
comunque prevenuto
avatar

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 20.05.11

MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   Dom Mag 06, 2018 11:34 am

verissimo!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: MESCALERO   

Torna in alto Andare in basso
 
MESCALERO
Torna in alto 
Pagina 16 di 22Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17 ... 22  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il Mescalero senza volto e altre storie (Color Tex n. 10)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Riserva Indiana-
Vai verso: